Il mondo è curvy

La moda sta nettamente cambiando. Chiara Ferragni prima e la svolta delle modelle curvy poi sono la piena dimostrazione come le griffe stiano voltando pagina. E passatemelo era ora.

Ragazze alte, altissime che sfilano come lampioni tesi, gambe chilometriche con corpi talmente sottili che basterebbe un colpo d’aria per farle piegare su stesse.

Modelle che pur di arrivare su quelle passerelle così ambite si portano all’estremo passando per malattie degenerative, lesioni, sofferenze e solo Dio sa cos’altro. Le curvy venivano viste con occhi inorriditi… le ciccione non potevano e non dovevano portare quegli abiti tanto che le taglie non venivano proprio prodotte.

Ghettizzare delle donne che preferiscono un po’ di pasta e pane in più o semplicemente colpa di una costituzione abbondante per anni ha tenuto in un angolo queste donne xl. Ma nessuno mette Baby in un angolo… le curvy hanno iniziato a riprendersi il loro posto in società: esattamente accanto a quelle extra magre, a quelle normo peso ed a quelle estremamente grandi. Sì perché la bellezza non deve per nessun modo essere rappresentata da una forma fisica, da un numero sulla bilancia, da una taglia.

E’ bella lei che vorrebbe ingrassare e non ci riesce, è bella lei estremamente magra esattamente come lei con quel chilo in più. E cosa dire i quelle donne molto abbondanti? Assolutamente nulla.

I primi a capire la tendenza sono, come al solito, gli stilisti Dolce e Gabbana che hanno iniziato a strizzare l’occhio al mondo delle donne xl. Alla Fashion Week di New York gli stilisti hanno iniziato a pensare di allargare le loro creazioni anche alle over size, e finalmente aggiungerei.

La rivincita di quelle donne che per anni si sono sentite al posto sbaliato nel momento sbagliato sta per iniziare, e voi siete pronti al cambiamento?

Foto della sfilata di Dolce e Gabbana. Foto di Vogue

Senza categoria

Esseffeblog View All →

Il tempo che abbiamo a disposizione è limitato, per questo dobbiamo cercare di vivere la vita che più ci piace….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: