A dieta con Melarossa, ma funziona?

Ne ho sentito parlare a lungo ed ho visto su Instagram queste donne ‘prosciugate’ in poco tempo. Partendo dal presupposto che non ci credevo ho scaricato il piano alimentare ed ho iniziato, la dieta con Melarossa.

Sarà che mangiavo come se non ci fosse un domani o semplicemente effetto placebo, ma a 4 giorni di dieta la fame ha iniziato a bussare prepotente alla porta dello stomaco e la bilancia mi ha fatto uno dei regali più attesi: è scesa.

Non vi aspettate abbuffate stile cenone di Natale, ma nemmeno la ricerca spasmodica di prodotti che vengono dall’altra parte del mondo. Forse è questo il suo successo.

Ho provato mille diete, devo essere sincera, anche da Nutrizionisti acclamati, ma i prodotti che mi chiedevano di mettere in tavola ed il loro procedimento avevano fatto dimagrire più il mio portafoglio che me. Burro di cocco la mattina su fette biscottate scese dal cielo, pasta integrale biologica magica a pranzo con verdure appena raccolte bollite, ripassate in padella e vaporizzate… etc. Impiegavo 4 ore della mattina a cucinare, 10 minuti per mangiare e 6 ore per rimettere a posto il disastro. Perché quello era il mio pasto, ma c’era da cucinare anche a marito e figli che del finocchio idrogenato al sapore di timo non ne volevano sapere.

Per non parlare dei dolci. Io li adoro… come fai a dire di no ad un tiramisù che ti guarda pieno di mascarpone? Ed allora mi hanno consigliato di utilizzare cose senza grassi e zucchero non zucchero. Per la realizzazione di un tiramisù potevo spendere dalle 15 alle 30 euro. Ok, mangerò un’altra cosa.

Qui invece c’è solo pasta, carne, pesce e verdura. La tipica dieta mediterranea e pare funzionare. Ovviamente il biscottino dopo pasto lo mangio lo stesso eppure oggi, a 4 giorni di dieta iniziata, io ho perso 2 chili. Troppi? Pochi? Non lo so… però mamma quanto sono felice.

Se volete dargli uno sguardo metto il link qui. La dieta è gratuita e come dicevo nel post precedente potete scriverla ed utilizzarla sempre anche quando la prova sarà terminata. Sennò c’è l’abbonamento a poco più di 2 euro al mese (un dietologo costa molto molto di più). Per il momento ho quella free, poi vi faccio sapere. Sabato mi peso e correrò da voi a raccontarvi tutto..

Se invece volete vedermi mentre parlo di Melarossa allora vi aspetto sul mio nuovo canale Youtube .

challange

Esseffeblog View All →

Il tempo che abbiamo a disposizione è limitato, per questo dobbiamo cercare di vivere la vita che più ci piace….

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: