La paura del giudizio

Quando si parla di fare un passo in avanti, spesso ciò che ci blocca più di tutto è cosa penseranno gli altri di noi.

La società, giorno dopo giorno, sta puntando l’attenzione su ciò che piace e ciò che non piace. Piazza di tutto quello che vi sto dicendo è proprio Facebook ed Instagram.

Se ciò che pensi è in simbiosi con ciò che dice la ‘massa’ allora avrai tanti mi piace e voilà ti sentirai soddisfatto. Ma è vero? Questa tua soddisfazione è reale?

Beh se ciò che hai detto è in linea con il tuo pensiero, allora sì… hai scoperto che molte persone sulla faccia della terra la pensano come te. Magari nemmeno le conosci tutte, ma per il semplice fatto che ti abbiano lasciato un voto positivo tutto sembra improvvisamente idilliaco.

Ma se ciò che hai scritto non rappresenta davvero la tua opinione? Beh questo è ciò che accade spesso.

Passiamo gran parte della nostra vita nel procrastinare quella scelta, a non dire quella cosa, a non fare quel passo solo perché il giudizio di chi ci circonda diventa per noi fondamentale.

‘Cosa direbbero di me se io…’ E così si vive nel limbo, nella zona di finto comfort che ci accompagnerà per tutta la vita.

Questo è il primo ostacolo che dovrai eliminare per fare il passo più grande della tua crescita. V ho parlato dei primi gradini… del prendervi cura di voi, del raggiungere la vostra felicità passo dopo passo come se stesse scalando una montagna.

Bene. Il primo passo siete sempre e solo voi. Iniziate, come vi ho detto nel prendervi cura di voi, magari spendendo quei 5 minuti in più che vi servono. E così dopo i primi tre gradini saliti, inizia davvero la salita.

Credete in voi stessi e nelle vostre idee

Quello che pensate è importante. Forse non sarà sempre valido per tutti, forse alcune volte sarà sbagliato, magari il vostro pensiero è totalmente contrario a quello che dice la società o le persone a voi vicine, ma è il vostro pensiero.

E’ qualcosa che parla di voi e solo per questo ha tutto il diritto di essere difeso. E voi, solo voi potete difenderlo.

Ora non dovete scendere in piazza ed organizzare una manifestazione per urlare ciò che pensate, non ha senso e vi farebbe spendere tempo, denaro ed energia. Basterà solo tenere presente ciò che vi sta a cuore e portarlo avanti.

Se tingervi i capelli di viola, farvi un altro tatuaggio, vestire in modo eccentrico o ricorrere alla chirurgia estetica vi fa sentire bene perché non dovreste farlo? Perchè chi vi è vicino non lo capirebbe? Beh se queste persone non capiscono che queste azioni vi danno gioia, che voi siete così e queste cose fanno parte di voi forse è il caso di mettere un po’ di distanze.

Voi siete un complesso di idee, scelte e sensazioni che vi rendono unici, cambiare la vostra visione per altre persone, senza averci ragionato, senza aver trovato il senso per accettare altre ipotesi è sbagliato e farà della vostra vita una forzatura.

Il giudizio degli altri, il loro parere, le loro valutazioni devono essere un contorno, un arricchimento e mai un fondamentale. Di fondamentale ci siete voi, il vostro mondo, il vostro benessere.

Quando riuscirete ad esprimervi senza valutare il pensiero degli altri, quando riuscirete a fare un’azione senza pensare al giudizio di chi ci sta vicino allora sarete davvero liberi di poter essere felici, liberi di poter vivere così come lo ritenete giusto.

Il passo

Questo è il quarto passo per raggiungere la vera felicità. Ricorda che il tuo parere, il tuo mondo, la tua felicità sono la cosa più importante che hai, ma che tutto debba essere fatto nel rispetto delle idee e delle opinioni di chi ti circonda. Non vorresti certo fare lo stesso sbaglio che hanno fatto con te.

La tua crescita avverrà giorno dopo giorno ripercorrendo i passi che ho fatto io… da sempre legata all’opinione del piccolo paese del sud.. oggi libera di farmi i capelli viola o tatuarmi una caramella sul braccio.

Vi aspetto strada facendo, nel frattempo vi lascio il link dei primi tre passi che abbiamo fatto insieme. Vi ricordo che a breve sarò felice di lasciarvi il pdf del nostro programma di crescita personale, così da tenerlo sempre presente.

Crescita personale

challange

Esseffeblog View All →

Il tempo che abbiamo a disposizione è limitato, per questo dobbiamo cercare di vivere la vita che più ci piace….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: